Opzioni di trattamento per le cardiopatie valvolari

Le cardiopatie valvolari possono essere trattate farmacologicamente, con procedure mininvasive o con un intervento a cuore aperto.

Terapia farmacologica

Il medico potrà prescrivere una terapia farmacologica per alleviare i sintomi e ridurre il rischio di ulteriori danni alle valvole cardiache. Alcuni medicinali potranno essere interrotti nel caso in cui il paziente si sottoponga a chirurgia correttiva, mentre altri dovranno essere assunti vita natural durante. 

Riparazione di valvola cardiaca

La riparazione delle valvole cardiache è una procedura chirurgica o mininvasiva che consente di correggere un difetto di funzionamento delle stesse. L'intervento interessa in genere i lembi delle valvole cardiache che si aprono e si chiudono per pompare il sangue attraverso il cuore. In alcuni casi il medico reputerà l'intervento di riparazione la soluzione più indicata per il trattamento della patologia.

Sostituzione di valvola cardiaca

Quando la riparazione chirurgica rappresenta un'opzione non praticabile, la soluzione più efficace può risiedere nella sostituzione della valvola danneggiata. La sostituzione della valvola cardiaca è una procedura chirurgica in cui la valvola cardiaca viene per l'appunto rimpiazzata. Per pazienti in cui il rischio operatorio è elevato esistono nuove tipologie di valvole che permettono accessi tansapicali o transfermorali che riducono l'invasività dell'operazione.

L'informazione contenuta in questo sito web non deve sostituire eventuali e possibili visite e colloqui con medici e specialisti di riferimento. Confrontati sempre con i tuoi riferimenti medici per la miglior diagnosi e terapia disponibile per la tua condizione clinica individuale.

Ultimo aggiornamento: 19 11 2010

Section Navigation

Approfondimenti

Contatti

Medtronic Italia S.p.A.
Medtronic
Via Varesina 162
20156 Milano
Italia
work Tel. +39 02 24137.1
work Fax +39 02 24138.1
Italy