Domande frequenti (FAQ) – Sostituzione di valvola cardiaca

Quale durata avrà la valvola cardiaca?

In alcuni soggetti le valvole meccaniche hanno funzionato senza problemi per 25 anni ininterrotti,1 per cui è possibile che la nuova valvola artificiale duri per tutto il resto della vita del paziente. In alcuni casi, tuttavia, può rendersi necessario sostituirla a distanza di anni o mesi, e ciò per varie ragioni.

Grazie al materiale con cui sono realizzate, le valvole meccaniche mostrano una maggiore resistenza alle sollecitazioni costanti a cui sono sottoposte, ad esempio il ripetuto movimento di apertura e chiusura che si verifica a ogni battito cardiaco.

Le valvole tissutali, per contro, tendono ad avere una durata inferiore e, con il trascorrere del tempo, possono lacerarsi e funzionare in modo inefficace. Le valvole tissutali in genere vengono sostituite ogni 10-15 anni2 e anche più spesso nei pazienti giovani e nei bambini, categorie di soggetti in fase di crescita per i quali le capacità della valvola possono diventare progressivamente insufficienti.

Per fortuna le valvole tissutali si consumano lentamente, concedendo così al medico e al paziente il tempo necessario per programmare un'eventuale nuova operazione.

La nuova valvola richiederà cure particolari?

I medici e il dentista devono essere messi a conoscenza dell'avvenuto intervento di cardiochirurgia valvolare. È importante in particolare domandare se sia necessario assumere un antibiotico prima di sottoporsi a una qualsiasi procedura chirurgica od ortodontica allo scopo di prevenire un'infezione valvolare.

Esistono controindicazioni all'esecuzione di una risonanza magnetica dopo un intervento di sostituzione di valvola cardiaca?

Il medico deve essere messo a conoscenza dell'avvenuto intervento di sostituzione di valvola cardiaca.

Bibliografia

  1. Butchart EG, Hui-Hua L, Payne N, et al. Twenty years' experience with Medtronic Hall valve. J.Thorac Cardiovasc Surg. 2001; 121:1090-100.
  2. Mosaic® Bioprosthesis: Ten year clinical update. ©Medtronic, Inc. 2007

L'informazione contenuta in questo sito web non deve sostituire eventuali e possibili visite e colloqui con medici e specialisti di riferimento. Confrontati sempre con i tuoi riferimenti medici per la miglior diagnosi e terapia disponibile per la tua condizione clinica individuale.

Ultimo aggiornamento: 15 12 2010

Section Navigation

Approfondimenti

Contatti

Medtronic Italia S.p.A.
Medtronic
Via Varesina 162
20156 Milano
Italia
work Tel. +39 02 24137.1
work Fax +39 02 24138.1
Italy