Sostituzione Valvolare Transcatetere - Indicazioni cliniche

L'impianto di valvole aortiche transcatetere (TAVI) offre un'opzione di trattamento per pazienti affetti da SAS (Stenosi Aortica Severa) che non sono buoni candidati per intervento chirurgico di sostituzione valvolare.

Vengono qui di seguito elencate le indicazioni anatomiche per i pazienti trattati per una patologia della valvola aortica secondo le IFU del dispositivo:

  • diametro del vaso di accesso >6 mm
  • diametro dell'annulus valvolare aortico ≥20 mm e ≤27 mm come da misurazione ecocardiografica
  • diametro dell'aorta ascendente ≤43 mm.
    In aggiunta alle indicazioni anatomiche sopra indicate, sono stati impiegati i seguenti criteri di inclusione per l'arruolamento dei pazienti nel trial clinico:
  • patologia della valvola aortica nativa, definita come stenosi valvolare con area della valvola aortica <1 cm² (<0,6 cm²/m²) come da misurazione ecocardiografica
  • età ≥80 anni
    OPPURE
    rischio chirurgico calcolato con EuroSCORE (European System for Cardiac Operative Risk Evaluation) logistico ≥20%
    OPPURE
    età ≥65 con 1 o 2 (ma non più di 2) delle seguenti condizioni:
  • cirrosi epatica (classe di Child A o B)
  • insufficienza polmonare: VEMS <1 litro
  • precedente intervento chirurgico (intervento di bypass aortocoronarico, chirurgia valvolare)
  • aorta a porcellana
  • ipertensione polmonare >60 mm Hg e probabilità elevata di intervento cardiaco per motivi diversi dalla sostituzione valvolare
  • embolo polmonare ricorrente
  • insufficienza ventricolare destra
  • ustioni toraciche con sequele controindicanti la chirurgia a torace aperto
  • precedente radioterapia al mediastino
  • severa patologia del tessuto connettivo risultante in una controindicazione alla chirurgia
  • cachessia (impressione clinica)

Vi sono inoltre documenti di Consensus a livello internazionale e nazionale già prodotti e delibere regionali  che  regolamentano  questa  nuova terapia.

L'informazione contenuta in questo sito web non deve sostituire eventuali e possibili visite e colloqui con medici e specialisti di riferimento. Confrontati sempre con i tuoi riferimenti medici per la miglior diagnosi e terapia disponibile per la tua condizione clinica individuale.

Ultimo aggiornamento: 25 11 2010

Section Navigation

Approfondimenti

Contatti

Medtronic Italia S.p.A.
Medtronic
Via Varesina 162
20156 Milano
Italia
work Tel. +39 02 24137.1
work Fax +39 02 24138.1
Italy