La storia di Alice

Alice ha uno stile di vita attivo. Tre anni fa ebbe il suo primo episodio di svenimento. Mentre perdeva conoscenza, Alice cadde contro il radiatore di casa sua e soffrì bruciature di terzo grado su mani, braccia e spalle.

Alice venne trasportata al Pronto Soccorso locale, dove fu curata per le bruciature e fu sottoposta a test per determinare la causa del suo svenimento. Nessun test fu decisivo.

Durante i successivi 2 anni Alice svenne ancora varie volte. Lei e la sua famiglia cominciarono una accanita ricerca per determinare la causa dei suoi svenimenti. Il medico di Alice consigliò un monitor cardiaco impiantabile, che l’ avrebbe aiutato a fare una diagnosi. Il piccolo apparecchio venne impiantato con un breve intervento nell’ospedale locale.

Dopo sei mesi Alice svenne di nuovo. Quando si riprese fissò un appuntamento con il medico. Questa volta il dispositivo mostrò che appena prima che Alice svenisse, il suo cuore aveva rallentato significativamente e aveva smesso di battere per 8 secondi.

Il medico di Alice consigliò l’impianto di un pacemaker per mantenere il battito cardiaco regolare. Da quando ha ricevuto il suo pacemaker, Alice non ha avuto altri episodi di svenimento ed è tornata alla sua vita attiva, senza sussulti al cuore.

Questa testimonianza riflette un'esperienza personale. Non tutte le persone potrebbero ottenere lo stesso risultato clinico. Ti consigliamo di confrontarti con il tuo specialista di riferimento per considerare tutte le opzioni terapeutiche.

Ultimo aggiornamento: 12 12 2010

Section Navigation

Approfondimenti

Contatti

Medtronic Italia S.p.A.
Medtronic
Via Varesina 162
20156 Milano
Italia
work Tel. +39 02 24137.1
work Fax +39 02 24138.1
Italy