Chirurgia: cosa aspettarsi – Impianto di un monitor cardiaco

Intervento

In genere, l'impianto di un monitor cardiaco comporta una procedura chirurgica semplice e minimamente invasiva. Il dispositivo viene inserito sottocute, nella porzione superiore del torace. 

An insertable cardiac monitor is inserted just beneath the skin in the upper chest area

In dettaglio – Il monitor cardiaco impiantabile viene inserito sottocute, nella porzione superiore del torace

Dopo l'intervento

Inizialmente si potrebbe percepire un leggero fastidio a livello del sito di incisione. Il medico o il personale infermieristico forniranno al paziente tutte le istruzioni necessarie, tra cui consigli su come alzarsi in piedi, su come controllare il sito di incisione, sul livello di attività fisica da praticare durante le prime settimane e su come utilizzare l'attivatore portatile del dispositivo.

In genere, i soggetti che si sottopongono all'impianto di un monitor cardiaco sono in grado di praticare quasi tutte le normali attività quotidiane. Possono nuotare, fare il bagno e praticare esercizio fisico senza temere di danneggiare il dispositivo.

In seguito all'impianto, il medico programmerà una serie di visite ambulatoriali, durante le quali lui stesso o un infermiere si occuperanno di scaricare le informazioni relative ai ritmi cardiaci memorizzate nel dispositivo. Durante l'operazione il paziente non si accorgerà di nulla.

Se il monitor cardiaco impiantabile registra l'attività del cuore durante un episodio di svenimento, il medico sarà in grado di “leggere” i segnali e, di conseguenza, di stabilire se la causa della perdita di sensi sia associata a un'anomalia del ritmo cardiaco.

Inoltre, il medico determinerà per quanto tempo il paziente dovrà utilizzare il dispositivo. In genere sono sufficienti una o solo alcune registrazioni dell'attività cardiaca per chiarire se i sintomi siano legati a un'anomalia del ritmo cardiaco; dopodiché il monitor può essere rimosso.

Rischi

Ogni intervento chirurgico comporta dei rischi. Poiché il monitor cardiaco viene impiantato sottocute, esiste un lieve rischio di infezione, di sensibilità ai materiali o che il dispositivo si muova o fuoriesca dalla pelle.

Il rischio che si verifichi qualcosa di grave è raro. Per qualsiasi dubbio o preoccupazione è importante rivolgersi al proprio medico. Sebbene siano numerosi i soggetti che traggono vantaggio da questo trattamento, i risultati possono variare. Il medico stabilirà se si tratta dell'opzione più adatta alla propria condizione.

L'informazione contenuta in questo sito web non deve sostituire eventuali e possibili visite e colloqui con medici e specialisti di riferimento. Confrontati sempre con i tuoi riferimenti medici per la miglior diagnosi e terapia disponibile per la tua condizione clinica individuale.

Ultimo aggiornamento: 09 06 2012

Section Navigation

Approfondimenti

Contatti

Medtronic Italia S.p.A.
Medtronic
Via Varesina 162
20156 Milano
Italia
work Tel. +39 02 24137.1
work Fax +39 02 24138.1
Italy