Rischi e benefici – Dispositivi per la terapia di risincronizzazione cardiaca

La terapia di risincronizzazione cardiaca o CRT è un'opzione di trattamento per l'insufficienza cardiaca clinicamente testata adatta per alcuni pazienti affetti da tale condizione ed elaborata per aiutare il cuore a battere correttamente. Un dispositivo cardiaco impiantabile invia piccoli impulsi elettrici alle camere inferiori del cuore (ventricoli) per far sì che tornino a battere in maniera coordinata, ossia in sincronia, migliorando la capacità dell'organo di pompare sangue e ossigeno all'interno del sistema cardio-circolatorio.

Benefici

La terapia di risincronizzazione cardiaca, associata a un programma terapeutico completo, si è dimostrata capace di migliorare la sopravvivenza e la qualità di vita di molti pazienti riducendo i sintomi dell'insufficienza cardiaca, accrescendo la capacità di esercizio e mettendo i soggetti in condizione di poter riprendere molte delle loro attività quotidiane. La terapia di risincronizzazione cardiaca non sostituisce la terapia farmacologica ed è raccomandabile che i pazienti che scelgono tale opzione di trattamento continuino anche ad assumere i farmaci prescritti dal medico.

Rischi

I rischi associati a questi sistemi impiantabili includono, per menzionarne alcuni, lo sviluppo di un'infezione nella sede chirurgica di impianto e/o reazioni di sensibilità al materiale di cui è costituito il dispositivo, la possibilità che la terapia non venga erogata nel momento necessario o l'erogazione di un'azione terapeutica superflua.

Dopo l'impianto di un dispositivo CRT, sarà necessario rispettare alcune limitazioni relative alle radiazioni magnetiche ed elettromagnetiche, ai dispositivi elettrici o alimentati a benzina e ad altre apparecchiature con cui si potrà entrare in contatto.

Il trattamento con questi sistemi impiantabili non è adatto a tutti pazienti e deve essere prescritto da un medico, che dovrà essere anzitutto consultato per stabilire se si tratti della soluzione più indicata per il proprio caso.

Il medico illustrerà tutti i potenziali rischi e benefici. Sebbene siano numerosi i soggetti che traggono vantaggio da questo trattamento, i risultati possono variare.

L'informazione contenuta in questo sito web non deve sostituire eventuali e possibili visite e colloqui con medici e specialisti di riferimento. Confrontati sempre con i tuoi riferimenti medici per la miglior diagnosi e terapia disponibile per la tua condizione clinica individuale.

Ultimo aggiornamento: 10 07 2014

Section Navigation

Approfondimenti

Contatti

Medtronic Italia S.p.A.
Medtronic
Via Varesina 162
20156 Milano
Italia
work Tel. +39 02 24137.1
work Fax +39 02 24138.1
Italy