Fattori che il medico deve prendere in considerazione – Defibrillatore cardioverter impiantabile

In linea generale, la maggior parte dei candidati all'impianto di un defibrillatore cardioverter (ICD) per il trattamento dell'arresto cardiaco improvviso presenta uno o più dei seguenti fattori di rischio:

  • insufficienza cardiaca
  • pregresso infarto del miocardio
  • un familiare già colpito da arresto cardiaco improvviso
  • un precedente episodio di arresto cardiaco improvviso
  • una frazione di eiezione pari o inferiore al 35%

Come qualsiasi altro trattamento medico, anche la terapia con ICD presenta dei rischi. Per tale ragione, si invita a stampare le informazioni che seguono e a discutere la decisione con il proprio medico.

L'informazione contenuta in questo sito web non deve sostituire eventuali e possibili visite e colloqui con medici e specialisti di riferimento. Confrontati sempre con i tuoi riferimenti medici per la miglior diagnosi e terapia disponibile per la tua condizione clinica individuale.

Ultimo aggiornamento: 04 11 2010

Section Navigation

Approfondimenti

Contatti

Medtronic Italia S.p.A.
Medtronic
Via Varesina 162
20156 Milano
Italia
work Tel. +39 02 24137.1
work Fax +39 02 24138.1
Italy