Dopo la procedura di inserimento del tubo di ventilazione - Terapia con impulsi a bassa pressione

Alleviando il sintomo più debilitante della malattia di Ménière, le vertigini, la terapia con generatore di impulsi a bassa pressione di Medtronic aiuta i pazienti a ritornare alla vita di tutti i giorni e, nella maggior parte dei casi, senza effetti collaterali. Ovviamente ogni individuo è diverso, ragione per cui è importante consultare un medico e seguire il programma di trattamento prescritto.

Guarigione

Dopo la procedura di inserimento del tubo di ventilazione, il paziente rimarrà in osservazione in sala postoperatoria per circa un'ora, trascorsa la quale, in assenza di complicazioni, verrà dimesso. Non tutti i pazienti lamentano dolori, in ogni caso di lieve entità, ma l'anestetico potrebbe indurre un certo grado di stordimento.

L'otorinolaringoiatra o lo specialista forniranno istruzioni specifiche su come convivere con il tubo di ventilazione, istruendo il paziente in merito alle situazioni che richiedono immediata attenzione e alla programmazione degli appuntamenti di follow-up, e potranno decidere di prescrivere un antibiotico in gocce per l'orecchio da assumere nei giorni immediatamente successivi all'intervento.

Per ridurre il rischio di ingresso di batteri nell'orecchio attraverso il tubo di ventilazione, è buona norma mantenere le orecchie asciutte: a tale scopo può essere utile l'utilizzo di tappi quando si fa la doccia o il bagno e quando si nuota, in particolare se le acque in cui ci si bagna non sono trattate, ad esempio in laghi o fiumi.

Dopo la procedura

Sarà il medico a stabilire l'inizio della terapia con il generatore di impulsi a bassa pressione dopo la procedura di inserimento del tubo di ventilazione. Il dispositivo è semplice da utilizzare. L'unica cosa di cui ci si dovrà preoccupare sarà di eseguire i trattamenti attenendosi scrupolosamente a quanto prescritto dal medico. Bastano pochi minuti al giorno. Nell'arco di 5-6 settimane si potrà cominciare a notare un alleviamento o una riduzione della frequenza dei sintomi di stordimento o vertigine, ma è fondamentale non saltare alcuna seduta di trattamento, in particolare nei primi due mesi.

Il generatore di impulsi a bassa pressione è un dispositivo compatto, leggero e a tutti gli effetti portatile. Delle dimensioni di 10 x 15 cm circa, è corredato di custodia con comoda tracolla a strappo, per portarlo ovunque, ed è sempre pronto per l'uso, giorno e notte, grazie alle batterie ricaricabili e al caricabatterie da viaggio.

L'informazione contenuta in questo sito web non deve sostituire eventuali e possibili visite e colloqui con medici e specialisti di riferimento. Confrontati sempre con i tuoi riferimenti medici per la miglior diagnosi e terapia disponibile per la tua condizione clinica individuale.

Ultimo aggiornamento: 15 10 2010

Section Navigation

Approfondimenti

Contatti

Medtronic Italia S.p.A.
Medtronic
Via Varesina 162
20156 Milano
Italia
work Tel. +39 02 24137.1
work Fax +39 02 24138.1
Italy