Malattia di Ménière

Nessuno sa a cosa sia dovuta la malattia di Ménière, una condizione imprevedibile e debilitante che causa vertigini, perdita dell'udito e scampanellio nell'orecchio.

Definizione

La malattia di Ménière è una condizione dell'orecchio interno che causa vertigini, perdita dell'udito e scampanellio nell'orecchio (acufene). In genere colpisce un unico orecchio, ma può anche essere bilaterale.

Cause

La malattia fu descritta per la prima volta dal medico francese Prosper Ménière. La causa precisa della malattia rimane sconosciuta, ma si ritiene che un eccesso di liquido all'interno dei condotti uditivi e delle strutture dell'orecchio interno deputate all'equilibrio possa contribuire al suo sviluppo.

Questo liquido, chiamato endolinfa, invia al cervello segnali sull'udito e sull'equilibrio. La presenza di una quantità eccessiva di liquido può causare gonfiore nell'orecchio interno, condizione ritenuta responsabile della distorsione delle informazioni inviate al cervello e, quindi, dei sintomi della malattia di Ménière.1-3

Sintomi

La malattia di Ménière in genere implica almeno due dei seguenti sintomi:

  • capogiri o vertigini ed estrema instabilità con conseguente difficoltà a mantenersi in piedi o a sedersi, spesso accompagnata da nausea e vomito
  • scampanellio o ronzio nell'orecchio (acufene)
  • perdita dell'udito
  • sensazione di pressione all'interno dell'orecchio

I sintomi sono spesso imprevedibili e ciò può influire negativamente sulla qualità di vita del soggetto.4 In alcuni casi, possono occorrere diversi giorni per riprendersi da un grave attacco di vertigini.

Diagnosi

La malattia di Ménière può essere difficile da diagnosticare in quanto alcuni dei sintomi a essa associati si manifestano anche in altre condizioni. Per formulare o escludere una diagnosi, il medico avrà necessità di raccogliere l'anamnesi medica, eseguire un esame obiettivo e condurre alcuni test per valutare l'udito e l'equilibrio. Ulteriori esami possono essere eseguiti per escludere cause diverse dalla malattia di Ménière.

Bibliografia

  1. Torok N. 1977. Old and new in Ménière’s disease. The Laryngoscope. 87(11):1870-1877.
  2. Schuknecht HF. 1975. Pathophysiology of Ménière’s disease. Otolaryngol Clin North Am. 8(2):507-514.
  3. Gulya AJ, Schuknecht HF. 1982. Classification of endolymphatic hydrops. Am J Otolaryngol. 3(5):319-322.
  4. Anderson JP, Harris JP. 2001. Impact of Ménière’s disease on quality of life. Otol Neurotol. 22:888-894.

L'informazione contenuta in questo sito web non deve sostituire eventuali e possibili visite e colloqui con medici e specialisti di riferimento. Confrontati sempre con i tuoi riferimenti medici per la miglior diagnosi e terapia disponibile per la tua condizione clinica individuale.

Ultimo aggiornamento: 14 12 2010

Section Navigation

Approfondimenti

Contatti

Medtronic Italia S.p.A.
Medtronic
Via Varesina 162
20156 Milano
Italia
work Tel. +39 02 24137.1
work Fax +39 02 24138.1
Italy