Chirurgia: cosa aspettarsi – Tubi di ventilazione

L'inserimento di un tubo di ventilazione trans-timpanico è una procedura chirurgica, definita miringotomia, che nasce negli anni Cinquanta. In genere viene eseguita ambulatorialmente e ciò significa che, salvo complicazioni, il paziente può tornare a casa il giorno stesso dell'intervento.

Prima dell'intervento

La procedura sarà preceduta da un incontro con il personale medico-sanitario coinvolto, che risponderà a qualsiasi eventuale domanda. L'anestesista raccoglierà informazioni sull'anamnesi medica del bambino ed eseguirà un esame obiettivo prima di elaborare un piano anestesiologico, rendendosi disponibile a discutere o chiarire eventuali dubbi.

Durante l'intervento

La procedura di inserimento del tubo di ventilazione ha una durata variabile dai 10 ai 15 minuti. Durante l'intervento, il chirurgo praticherà una piccolissima incisione all'interno del timpano per drenare il liquido intrappolato dietro di esso e ridurre così la pressione nell'orecchio medio.

Un tubicino verrà quindi inserito nell'apertura per mantenere ventilato l'orecchio medio e prevenire un nuovo accumulo di liquido. Il tubo, normalmente, fuoriesce da solo dopo 6-12 mesi.

Dopo l'intervento

Il personale infermieristico della sala postoperatoria monitorerà le condizioni del bambino per circa 2-4 ore dopo l'intervento. Se tutto procede al meglio il paziente viene dimesso il giorno stesso.

L'otorinolaringoiatra potrà prescrivere un antibiotico in gocce per l'orecchio, allo scopo di prevenire lo sviluppo di un'infezione in corrispondenza del sito di inserimento del tubo. In caso di secrezioni o dolore all'orecchio o se il bambino dovesse manifestare febbre, si verrà probabilmente invitati a rivolgersi al proprio pediatra, che dovrà essere immediatamente informato qualora il tubo di ventilazione dovesse fuoriuscire prima del tempo. Il reinserimento richiederà un nuovo intervento.

Sarà discrezione del pediatra predisporre un follow-up dettagliato e a tale figura si farà riferimento in caso di domande o dubbi.

 

L'informazione contenuta in questo sito web non deve sostituire eventuali e possibili visite e colloqui con medici e specialisti di riferimento. Confrontati sempre con i tuoi riferimenti medici per la miglior diagnosi e terapia disponibile per la tua condizione clinica individuale.

Ultimo aggiornamento: 15 11 2010

Section Navigation

Approfondimenti

Contatti

Medtronic Italia S.p.A.
Medtronic
Via Varesina 162
20156 Milano
Italia
work Tel. +39 02 24137.1
work Fax +39 02 24138.1
Italy