Domande e risposte – Neurostimolazione

Cos'è la neurostimolazione?

La neurostimolazione agisce sui nervi sacrali, situati in prossimità del coccige. Questi nervi controllano la vescica e i muscoli correlati alla funzione urinaria. Se il cervello e i nervi sacrali non comunicano correttamente, i nervi non sono in grado di trasmettere alla vescica il messaggio di funzionare in modo corretto, il che può causare disturbi del controllo vescicale. La terapia con InterStim agisce sui problemi di comunicazione attraverso la stimolazione dei nervi con impulsi elettrici di bassa intensità.

La neurostimolazione è un'opzione per la gestione dei sintomi della vescica iperattiva per coloro che non hanno ottenuto risultati con trattamenti più conservativi.

Le neurostimolazione è una terapia reversibile che si serve di un dispositivo impiantabile per inviare impulsi elettrici di bassa intensità ai nervi sacrali.

La neurostimolazione può aiutare il paziente a riprendere le normali attività quotidiane e a evitare esperienze frustranti associate alla vescica iperattiva. 

Cosa hanno a che fare i nervi con la minzione?

I nervi sacrali sono coinvolti nel controllo della vescica e dei muscoli correlati alla funzione urinaria. Un arresto nella comunicazione tra nervi sacrali e cervello può provocare problemi nel riempimento e nello svuotamento della vescica. 

Quali sono i potenziali effetti collaterali o le complicanze della neurostimolazione?

Tra gli effetti collaterali rientrano dolore nella sede di impianto, irritazione cutanea, infezioni, problemi legati al dispositivo e movimenti dell'elettrocatetere (un filo sottile). In uno studio clinico, queste condizioni erano in genere risolvibili.

Consultare le Informazioni importanti sulla sicurezza per i possibili eventi avversi. 

Quali sono i benefici della neurostimolazione?

In molti soggetti che soffrono di vescica iperattiva la neurostimolazione può contribuire a ridurre i sintomi. Si tratta di una terapia reversibile che può essere interrotta in qualsiasi momento disattivando o rimuovendo il dispositivo. 

Da quanto tempo viene praticata la neurostimolazione per la vescica iperattiva?

La terapia di neurostimolazione di Medtronic è stata approvata dalla FDA nel 1997 per l'incontinenza da urgenza e nel 1999 per la ritenzione urinaria e il trattamento di sintomi significativi della sindrome urgenza-frequenza.

Dove posso ottenere maggiori informazioni?

È possibile richiedere maggiori informazioni sulla neurostimolazione per la vescica iperattiva.

L'informazione contenuta in questo sito web non deve sostituire eventuali e possibili visite e colloqui con medici e specialisti di riferimento. Confrontati sempre con i tuoi riferimenti medici per la miglior diagnosi e terapia disponibile per la tua condizione clinica individuale.

Ultimo aggiornamento: 17 12 2010

Section Navigation

Approfondimenti

Contatti

Medtronic Italia S.p.A.
Medtronic
Via Varesina 162
20156 Milano
Italia
work Tel. +39 02 24137.1
work Fax +39 02 24138.1
Italy