Opzioni di trattamento per la spasticità grave dovuta a ictus

Al momento non esistono cure per la spasticità grave. Tuttavia, sono disponibili diverse opzioni di trattamento per la gestione dei sintomi.

Tali opzioni includono:

Terapia di riabilitazione

La terapia di riabilitazione ha luogo solitamente in una clinica, un ospedale o presso il domicilio del paziente. Comprende qualsiasi combinazione di terapia fisica, occupazionale o del linguaggio.

Farmaci orali

I farmaci orali possono aiutare alcune persone a gestire i sintomi della spasticità.

Neurochirurgia

Tra le procedure neurochirurgiche distruttive rientra la rizotomia dorsale selettiva, in cui le radici nervose dorsali (sensoriali) vengono interrotte.

Terapia infiltrativa

La terapia infiltrativa è in genere pensata per specifici gruppi muscolari (ad es. una mano, un piede, una spalla).

Chirurgia ortopedica

Gli interventi di chirurgia ortopedica includono procedure a carico dei tessuti molli, come trasferimenti tendinei e osteotomie (sezione di un osso per correggerne l'allineamento).

Pompa al baclofene (terapia ITB)

L'infusione intratecale di baclofene, detta anche terapia ITB (terapia con baclofene intratecale), è un trattamento regolabile e reversibile per la spasticità grave. Una pompa e un catetere inseriti chirurgicamente erogano baclofene liquido direttamente nel liquido cerebrospinale attorno al midollo.

L'informazione contenuta in questo sito web non deve sostituire eventuali e possibili visite e colloqui con medici e specialisti di riferimento. Confrontati sempre con i tuoi riferimenti medici per la miglior diagnosi e terapia disponibile per la tua condizione clinica individuale.

Ultimo aggiornamento: 19 11 2010

Section Navigation

Approfondimenti

Contatti

Medtronic Italia S.p.A.
Medtronic
Via Varesina 162
20156 Milano
Italia
work Tel. +39 02 24137.1
work Fax +39 02 24138.1
Italy