A chi è adatta l'elettrostimolazione gastrica?

L'elettrostimolazione gastrica è pensata per ridurre i sintomi di nausea e vomito cronici associati alla gastroparesi e resistenti ai trattamenti farmacologici.

Tuttavia, non costituisce una cura. Lo studio clinico WAVESS (Worldwide Anti-Vomiting Electrical Stimulation Study) ha dimostrato che, sebbene molti pazienti sperimentino un certo sollievo dal vomito, la terapia non funziona per tutti.

Tra i pazienti che ne traggono beneficio, il tasso di miglioramento varia da persona a persona.

Spesso, per controllare efficacemente i sintomi associati alla gastroparesi, sono necessari più trattamenti.

Se il paziente ha un neurostimolatore impiantato, vi sono procedure mediche a cui non è consentito sottoporsi. In vicinanza di certe apparecchiature elettro-medicali o quando è necessario passare attraverso sistemi di screening per la sicurezza, è necessario adottare delle precauzioni.

L'elettrostimolazione gastrica non è adatta ai pazienti che non possono sottoporsi a procedure chirurgiche, anestesia, o entrambi, a causa delle loro condizioni fisiche o mentali. L'elettrostimolazione gastrica non è stata studiata nelle donne in gravidanza e nei pazienti di età inferiore ai 18 anni o superiore ai 70.

Si consiglia di rivolgersi al medico per avere informazioni più dettagliate sulla terapia di stimolazione gastrica.

L'informazione contenuta in questo sito web non deve sostituire eventuali e possibili visite e colloqui con medici e specialisti di riferimento. Confrontati sempre con i tuoi riferimenti medici per la miglior diagnosi e terapia disponibile per la tua condizione clinica individuale.

Ultimo aggiornamento: 22 10 2010

Section Navigation

Approfondimenti

Contatti

Medtronic Italia S.p.A.
Medtronic
Via Varesina 162
20156 Milano
Italia
work Tel. +39 02 24137.1
work Fax +39 02 24138.1
Italy