Il sistema di telemonitoraggio cardiaco 

Migliore assistenza, praticità d'uso e tranquillità: questi sono i vantaggi che inducono strutture sanitarie e pazienti ad affidarsi al sistema di telemonitoraggio cardiaco.

carelink-monitorIl monitor per il telemonitoraggio cardiaco

Praticità e migliore assistenza

Il sistema di telemonitoraggio cardiaco assicura la rilevazione tempestiva di eventi clinicamente importanti, quali ad esempio una fibrillazione atriale asintomatica o eventuali problemi di integrità del dispositivo.1 I pazienti sono confortati dalla consapevolezza che il medico possiede informazioni di importanza critica per la gestione della cardiopatia e apprezzano la possibilità di inviare i dati registrati dal dispositivo direttamente da casa o, a ogni modo, senza doversi recare in clinica. Tramite il sito web per il telemonitoraggio cardiaco, a sua volta, il medico potrà accedere a tali informazioni e analizzarle.

Follow-up completo

Il sistema di telemonitoraggio cardiaco fornisce agli operatori sanitari un set completo di informazioni paragonabile a quello ottenuto durante un controllo in clinica, ad esempio:

  • riepilogo completo dei parametri
  • percentuale di pacing
  • EGM in tempo reale e con magnete
  • voltaggio e stato della batteria
  • istogrammi A-V
  • riepilogo degli episodi di aritmia con durata del mode switch
  • impedenza degli elettrocateteri e trend

Trasmissione e programmazione facile

Il sistema di telemonitoraggio cardiaco è veloce e semplice da usare. La quasi totalità dei pazienti interrogati negli Stati Uniti e nell'Europa occidentale conferma la praticità d'uso del monitor associato al sistema.2 La flessibilità di programmazione è apprezzata da medici e pazienti e consente a questi ultimi di trasmettere i dati all'interno di un intervallo temporale piuttosto che a scadenze puntuali. Durante la trasmissione, inoltre, non è richiesta la presenza del personale medico.

Per saperne di più: Vivere con un monitor cardiaco impiantabile – Sistema di telemedicina

Bibliografia

  1. Schoenfeld MH, Compton SJ, Mead RH, et al. Remote monitoring of implantable cardioverter defibrillators: a prospective analysis. PACE 2004:27:757-763.
  2. Medtronic CareLink Network: Clinic Satisfaction Survey, agosto 2004.

 

L'informazione contenuta in questo sito web non deve sostituire eventuali e possibili visite e colloqui con medici e specialisti di riferimento. Confrontati sempre con i tuoi riferimenti medici per la miglior diagnosi e terapia disponibile per la tua condizione clinica individuale.

Ultimo aggiornamento: 15 12 2010

Section Navigation

Approfondimenti

Contatti

Medtronic Italia S.p.A.
Medtronic
Via Varesina 162
20156 Milano
Italia
work Tel. +39 02 24137.1
work Fax +39 02 24138.1
Italy