Rischi e benefici – Sistemi di infusione

Studi dimostrano che le pompe di infusione (sistemi a rilascio intratecale di farmaco) sono in grado di aumentare il sollievo dal dolore e il comfort per i soggetti con dolore cronico intenso.1-5 Si consiglia di discutere con il proprio medico curante dei benefici, dei rischi e delle responsabilità che comporta l'uso di una pompa di infusioneper la neuropatia dolorosa.

Benefici

In genere, i soggetti che traggono beneficio dalle pompe di infusione:

  • sperimentano un significativo sollievo dal dolore1-5
  • utilizzano dosi notevolmente ridotte rispetto ai farmaci orali1-5
  • riportano un minor numero di effetti collaterali rispetto a chi assume farmaci orali1-5
  • sono in grado di migliorare le loro attività quotidiane1-5

Inoltre, con questo tipo di trattamento:

  • è possibile regolare la dose per un maggior comfort
  • è reversibile – il medico può rimuovere completamente il sistema
  • può essere testato per un breve periodo di tempo prima di sottoporsi all'impianto permanente

Rischi

Come per altre terapie del dolore, possono insorgere degli effetti collaterali.

I rischi includono:

  • complicanze chirurgiche, come infezione
  • effetti collaterali da farmaco (sintomi di sovradosaggio o sottodosaggio)
  • sangue (ematoma) o liquido (sieroma) nel punto in cui è stato impiantata la pompa di infusione
  • perdite di liquido cerebrospinale, causa di mal di testa o altri problemi, e lesioni del midollo spinale
  • ostruzione o spostamento del catetere
  • possibile arresto della pompa di infusione
  • massa infiammatoria all'estremità del catetere

Queste complicanze potrebbero provocare una riduzione o una perdita del sollievo dal dolore e potrebbero richiedere un intervento chirurgico per la loro correzione.

Consultare le Informazioni importanti sulla sicurezza per ulteriori dettagli.

Bibliografia

  1. Onofrio BM, Yaksh TL. Long-Term Pain Relief Produced by Intrathecal Infusion in 53 Patients. J Neurosurg 1990; 72: 200-209.
  2. Winkelmuller M, Winkelmuller W. Long-Term Effects of Continuous Intrathecal Opioid Treatment in Chronic Pain of Nonmalignant Etiology. J Neurosurg 1996; 85: 458-467.
  3. Paice JA, Penn RD, Shott S. Intraspinal Morphine for Chronic Pain: A Retrospective, Multicenter Study. J Pain Symptom Manage 1996; 11(2): 71-80.
  4. Lamer TJ. Treatment of Cancer-Related Pain: When Orally Administered Medications Fail. Mayo Clin Proc 1994; 69:473-480.
  5. Portenoy RK. Management of Common Opioid Side Effects During Long-Term Therapy of Cancer Pain. Ann Acad Med 1994; 23:160-170.

 

L'informazione contenuta in questo sito web non deve sostituire eventuali e possibili visite e colloqui con medici e specialisti di riferimento. Confrontati sempre con i tuoi riferimenti medici per la miglior diagnosi e terapia disponibile per la tua condizione clinica individuale.

Ultimo aggiornamento: 17 12 2010

Section Navigation

Approfondimenti

Contatti

Medtronic Italia S.p.A.
Medtronic
Via Varesina 162
20156 Milano
Italia
work Tel. +39 02 24137.1
work Fax +39 02 24138.1
Italy