Tutta la verità sui microinfusori di insulina

I microinfusori di insulina sono scomodi da indossare

Falso: è certamente necessario un po' di tempo per abituarsi e la prima volta in cui si utilizza il microinfusore si potrebbe avvertire fastidio in corrispondenza del sito di inserimento. Tuttavia, con l'abitudine, ci si dimenticherà di avere indosso il dispositivo fino al momento in cui si renderà necessaria la somministrazione di un bolo o la sostituzione del set di infusione.

Paradigm 522 shown with infusion set

Microinfusore con set di infusione

Ci si può dimenticare di avere il diabete

Falso: per utilizzare il microinfusore di insulina in modo corretto è necessario un training. I livelli glicemici dovranno essere controllati diverse volte nell'arco della giornata. Prima dei pasti, occorrerà determinare la quantità di carboidrati che intende assumere e programmare il microinfusore in base a tali valori. In questo modo, il dispositivo calcolerà e suggerirà la quantità di insulina necessaria in base alle impostazioni personali programmate. Il microinfusore non eroga l'insulina automaticamente in assenza di un input da parte del paziente. Il medico illustrerà il sistema migliore per integrare il dispositivo nella gestione quotidiana.

Il microinfusore di insulina è adatto a tutti

Falso: non tutte le persone con diabete possono utilizzare il microinfusore di insulina. Solo il medico è in grado di stabilire se il dispositivo sia adatto al soggetto.

L'informazione contenuta in questo sito web non deve sostituire eventuali e possibili visite e colloqui con medici e specialisti di riferimento. Confrontati sempre con i tuoi riferimenti medici per la miglior diagnosi e terapia disponibile per la tua condizione clinica individuale.

Ultimo aggiornamento: 12 11 2010

Section Navigation

Approfondimenti

Contatti

Medtronic Italia S.p.A.
Medtronic
Via Varesina 162
20156 Milano
Italia
work Tel. +39 02 24137.1
work Fax +39 02 24138.1
Italy