Domande frequenti (FAQ) – Intervento di by-pass a cuore battente

Di seguito sono riportate alcune delle domande più frequenti sul by-pass a cuore battente. Il medico è la persona più indicata per rispondere a eventuali domande specifiche sul trattamento.

Qual è la differenza tra l'intervento a cuore battente e il by-pass aorto-coronarico (CABG)?

La differenza principale tra un intervento a cuore battente e una procedura di CABG tradizionale è la necessità di utilizzare una macchina cuore-polmone. Durante un intervento di CABG tradizionale, il cuore del paziente viene arrestato e il normale funzionamento del sistema cardiocircolatorio viene assicurato da una macchina cuore-polmone. In alcuni pazienti ciò può accrescere il rischio di ictus o di altre complicazioni.

Durante l'intervento di CABG a cuore battente vengono generalmente impiegati un posizionatore cardiaco e uno stabilizzatore tissutale, dispositivi che consentono al chirurgo di immobilizzare una parte del cuore per poter suturare l'innesto in sede. Nella chirurgia a cuore battente, l'organo continua a funzionare normalmente nel corso dell'intervento. Le procedure di CABG a cuore battente in genere non richiedono l'impiego di una macchina cuore-polmone.

Durante gli interventi a cuore battente viene utilizzata una macchina per by-pass cardiopolmonare?

Gli interventi di by-pass a cuore battente sono eseguiti generalmente senza l'impiego di una macchina per by-pass cardiopolmonare. Ciononostante, la macchina di solito è presente in sala operatoria e pronta all'uso, quale precauzione nel caso in cui il chirurgo abbia necessità di passare a una procedura on-pump per portare a termine l'intervento.

L'ostruzione delle arterie potrà ripresentarsi? Quali saranno i sintomi?

Sì. In tal caso si potranno manifestare sintomi simili a quelli osservati al presentarsi della coronaropatia o prima dell'intervento di by-pass. I sintomi includono dolore al torace o difficoltà respiratoria, in particolare durante l'attività fisica. Se si lamenta dolore è importante informare immediatamente il medico.

L'informazione contenuta in questo sito web non deve sostituire eventuali e possibili visite e colloqui con medici e specialisti di riferimento. Confrontati sempre con i tuoi riferimenti medici per la miglior diagnosi e terapia disponibile per la tua condizione clinica individuale.

Ultimo aggiornamento: 25 11 2010

Section Navigation

Approfondimenti

Contatti

Medtronic Italia S.p.A.
Medtronic
Via Varesina 162
20156 Milano
Italia
work Tel. +39 02 24137.1
work Fax +39 02 24138.1

Per maggiori info

Italy