Terapia per la malattia di Ménière

Un piccolo dispositivo portatile che emette impulsi d'aria a bassa pressione nell'orecchio interno può diminuire le vertigini causate dalla malattia di Ménière. I medici credono che questi impulsi possano aiutare a ridurre il gonfiore e la pressione che probabilmente causano i sintomi della malattia di Ménière.

Per la malattia di Ménière

La malattia di Ménière è un'affezione dell'orecchio interno che causa perdita di equilibrio o vertigini, perdita dell'udito e ronzio nelle orecchie (acufene). Mentre le sue cause sono sconosciute, i medici credono che la malattia di Ménière sia il risultato di una elevata pressione nell'orecchio interno, dovuta ad un eccesso di fluido (endolinfa). Una delle terapie per la malattia di Ménière prevede l'utilizzo di un generatore che eroga impulsi d'aria a bassa pressione nell'orecchio interno. Alcuni clinici pensano che gli impulsi di pressione prodotti da questo generatore possano aiutare a ridurre la pressione presente nell'orecchio interno, ossia ridurre sintomi quali perdita di equilibrio e vertigini.
Per saperne di più

Ultimo aggiornamento: 02 12 2010

Section Navigation

Approfondimenti

Italy